Le Migliori cinque Pizzerie di Milano

Le Migliori cinque Pizzerie di Milano (secondo me)

Purtroppo quando si affronta l’argomento pizza, l’Italia si divide in due.
Da una parte Napoli e dall’altra parte il resto delle altre realtà.

C’è chi ama la Gourmet e chi la Pizzeria da Michele dove il menù contiene solo 2 pizze; la marinara e la margherita.

Parlando di Milano secondo me, ormai da tempo,  è la città della pizza, forse seconda solo a Napoli per la sua densità di proposte.

A differenza di Napoli qui a Milano quasi tutti si vantano di fare “Pizza Gourmet” il quale termine si è diffuso in quest’ultimi anni e tutti ne fanno uso/abuso.
La quale non è nient’altro che la versione moderna della pizza classica a cui eravamo abituati.

La gourmet dev’essere associata ad una attenta ricerca della materia prima, accostamenti particolari ben assortiti tra loro ed infine deve enfatizzare il gusto dell’impasto il quale deve assolutamente amalgamarsi con il sapore degli ingredienti. Inoltre deve essere presentata già tagliata e su ogni fetta deve essere presente lo stesso ingrediente per tutti.
Naturalmente la parola d’ordine è leggerezza, digeribilità e lievito madre.
Cioè non basta servire una pizza a spicchi per definirsi “pizza gourmet”

Detto ciò, negli ultimi 2 mesi ho frequentato alcune pizzerie per fare la mia classifica personale delle migliori 5 pizze di Milano, naturalmente non è stata facile la scelta e laddove ero combattuto ha prevalso il mio gusto personale.

ECCO LA MIA CALSSIFICA DELLE MIGLIORI 5 PIZZE DI MILANO

1- COCCIUTO (zona P.Romana)
Tutti gli ingredienti usati sono presidi Slowfood con precisa e chiara denominazione e loro provenienza come il caciocavallo podolico, il pomodoro Gustarosso e i carciofi bianchi di Pertosa.
Le pizze si presentano nel rispetto della tipica tradizione partenopea, morbida e sottile al centro con un soffice, fragrante e alto cornicione [..]

BARBERE’(Milano Centrale)
La sua pizza è davvero molto buona.
Non presenta molta scelta di ingredienti come per altre pizzerie gourmet (e non) ma ha il giusto essenziale per creare delle ottime pizze.
Cottura corretta, morbida dentro, molto croccante fuori e dalle giuste dimensioni, una pizza artigianale da lievito madre vivo [..]

CROSTA
Pizze alla pala e/o gourmet ottime. Un locale senza troppe pretese ma tutto ciò che assaggerete vi piacerà. Dal pane alla pizza.
Gli unici in Italia a ricevere un premio sia per la pizza che per il pane.

LIEVITA’ (zona P.Romana)
Utilizzo di sola farina semi-integrale ed integrale entrambe di grano tenero macinato a pietra, impasto base fatto giornalmente con maturazione dalle 24 alle 48 ore.
Ne ho gustate due quella che più mi è piaciuta è stata la Lucana con baccalà mantecato, una bontà nonostante il cornicione basso e sgonfio.

GINO SORBILLO (Duomo)
Era settembre scorso quando andai a Napoli a mangiare la sua pizza fritta ed era una bontà assoluta ed ora riesco anche ad assaggiare la “famosa” pizza di Sorbillo.
Morbida e croccante, cornicione alto e soffice ma soprattutto facilmente digeribile.

Poiché Milano è una città ricchissima di pizzerie, ho deciso di andare in quelle pizzerie ritenute dai molti le migliori
La scelta delle 5 migliori pizze  è stata fatta tra le pizzerie di seguito elencate:

BEATO TE

PIZZA BISCOTTATA GOURMET

STARITA

MARGHE (Via Cadore)

ASSAJE (Piazzale Segrino)

ROSSO POMODORO (Sabotino)

DRY (Solferino)

GIOLINA

PIZZIUM (Anfossi)

EATALY

AUMM

Naturalmente sarà mio impegnoad aggiornare la classifica non appena avrò l’occasione di gustare altre nuove e golose pizze.
Nel frattempo mi piacerebbe conoscere qual è la vostra pizza più buona di Milano..

 

lascia il tuo commento..