EVENTI: Golosaria 2019 Milano

Golosaria Milano 26.27.28 ottobre 2019

È il tema di questa quattordicesima edizione di Golosaria, che si preannuncia ricca di iniziative, con nuove aree e nuove opportunità per vivere un’esperienza di vera e propria immersione. Ma come ci cambia il cibo? Il cibo ha cambiato il nostro corpo, lo abbiamo visto con lo studio della nutraceutica e l’individuazione di quelle proprietà che favoriscono il nostro benessere.

La quattordicesima edizione della manifestazione enogastronomica si terrà al MiCo FieraMilanoCity: a raccolta 300 artigiani del gusto, 100 cantine, 20 cucine di strada, nuove aree per oltre 80 eventi in programma

Milano per la quattordicesima edizione si conferma centro vitale in cui saranno presentate le tendenze del mondo delle eccellenze enogastronomiche. Golosaria, grazie agli ampi spazi del MiCo FieraMilanoCity, vuole rappresentare l’espressione più variegata del gusto italiano attraverso nuove concezioni espositive, aree eventi emozionali, opportunità relazionali di business e di confronto.

Golosaria ogni anno ha un tema generale, annunciato e affrontato nel talk show di apertura e poi filo conduttore dei diversi eventi che si succedono nell’arco della tre giorni. Quest’anno il tema scelto è Il Cibo che ci cambia.

IL TEMA: IL CIBO CHE CI CAMBIA

Quanto influisce il cibo sulla nostra società? E sul nostro corpo? Golosaria Milano proverà a rispondere a queste domande secondo alcune grandi suggestioni:

• le sfide dell’agricoltura e dell’artigianato che rispondono a una crescente esigenza di salubritàe benessere

• le modalità di consumo del cibo che cambiano il volto dei nostri centri storici, tramite nuovi format di ristorazione e di commercio

• il cibo che cambia il modo di relazionarsi, dal posto a tavola ai gruppi sociali fino all’esplosione dei social media anche sul tema del food beverage

LE AREE DI GOLOSARIA

Golosaria si compone idealmente di due grandi zone tematiche: una dedicata agli espositori, suddivisi in Food e Wine, e una agli Eventi. L’area Food, quella più grande ospitata al Level 0, raccoglie i Produttori di Cose Buone, la Cucina di Strada, il Bere Miscelato e la nuova area dedicata alla Birra Artigianale.

Le aree dedicate agli eventi nell’evento sono: l’Agorà, il teatro dove si svolgono i talk principali e vengono consegnati premi e riconoscimenti; l’area Show Cooking con un fitto programma di degustazioni e l’Area Arte Bianca, dedicata a pane, pizza e pasticceria. Due nuove aree di degustazione saranno dedicate al Bere Miscelato  e alle Master Beer per il mondo delle birre artigianali.

Al piano superiore invece sono concentrate le Cantine selezionate dal Premio Top Hundred e l’area eventi di Wine Tasting.

L’INNOVAZIONE DI GOLOSARIA 

Golosaria è anche luogo di innovazione e sperimentazione per il consumer e per il trade che potranno vivere inediti spazi legati a queste aree tematiche:

  • Arte e Food Design: tendenze e innovazioni funzionali
    • Digital Food: nuove frontiere, sviluppo e fruibilità
    • Dispensa del Benessere, ovvero l’agricoltura che sorprende: legumi, erbe, spezie…
    • i Bambini di Golosaria: area riservata ai più piccoli con eventi di introduzione ed educazione al gusto in chiave giocosa
    • Meeting Room: luogo per eventi esclusivi dedicati alle aziende (team building, celebrazioni, meeting aziendali)

info: Golosaria

Rispondi