La Cucina dello Chef Daniel Facen

Daniel Facen trentino di Castello Tesino, anche se per caso è nato in Svizzera. Papà operaio, mamma cuoca in una casa privata, da lei assorbe le prime competenze di cucina. Crescendo, non sa bene che fare, si iscrive alla fine alla scuola alberghiera.

Nel 1998 va a lavorare dai Tallarini (produttori di vino) Nel 2005 viene aperto il Ristorante l’Anteprima ed è subito successo, coronato nel 2009 con la stella Michelin.
La sua cucina, è una cucina dove vince la tecnica dalle materia prime di alta qualità.

Detto questo,  come molti sapranno, ed in particolar modo gli affezionati, Daniel Facen lascia la guida del ristorante. Anteprima.

Per averne conferma (non volevo crederci) ho telefonato direttamente al Ristorante e mi hanno risposto dicendomi che “ il ristorante è chiuso per ristrutturazione fino al prossimo autunno” e naturalmente alla sua riapertura non ci sarà Daniel Facen.

E’ stata per me  quasi una “pugnalata” al cuore, Daniel non è per me semplicemente uno Chef ma una cara persona e da lui ho appreso molte cose sulla cucina. Ed è sempre grazie a lui ed alla sua cucina che nacque il nome del  Blog Alchimia del Gusto.

Quindi, Dopo 20 anni di collaborazione con il gruppo Tallarini e 10 anni di stella Michelin, credo, che per un bel po’ di tempo non avremo più il piacere di gustare la cucina dell’unico vero interprete di una cucina di ricerca che dai molti viene chiamata “molecolare”.

La cucina di Daniel è esaltazione della materia prima all’ennesima potenza,  dietro ogni sua preparazione c’è una quotidiana ricerca della perfezione dai giusti accostamenti e di sperimentazione. Ad ogni assaggio l’esplosione dei sapori risulta essere netta ed esplicita per il palato

E’ per questo che mi sento piacevolmente “sedotto” dalla sua cucina ed abbandonato..

Daniel non posso che augurarti OGNI BENE e resto in attesa di conoscere dove prenotare un tavolo perchè non si può fare a meno della tua cucina.. (ma farmi aspettare troppo)

Nel frattempo mi tocca accontentarmi dei ricordi con le immagini delle tue preparazioni..

 

 

 

 

 

Rispondi