Ristorante La Mantia Milano

RISTORANTE LA MANTIA

Oste e Cuoco: Filippo La Mantia

Via: Piazza Risorgimento Milano

Tel.  02 7000 5309

Spesa media escluso bevande: € 70,00

Chiusura: Domenica sera e Lunedi

Filippo La Mantia, cuoco verace, passionale e  sincero.

Qui nel suo ristorante di Milano si stà davvero molto bene, non tanto per la sua elegante location con alcune decorazioni che richiamano la Sicilia , ma per quello che riesce a trasmetterti; serenità  e senso della casa.

Mi è piaciuto tutto fin dall’entrata,  per come ti accolgono, come ti parlano, il saper sistemare i commensali, come detto, si vive l’ospitalità dei padroni di casa.

La cucina dello chef è “semplice” diretta con impronta Siciliana,  ricca di sapori e aromi nonostante non venga mai usato l’aglio ( e non ho neanche mai sentito la cipolla) e si completa con ingredienti a lui preferiti come ad esempio l’arancio.

Opto per piccoli assaggi tra cui l’arancino (mi è piaciuto un sacco) – la caponatina (fantastica) – le sarde (eccezionali). E non dimenticatevi di fare un salto in pasticceria tra cannoli e pasta di mandorle..

Mica finita qui, questa grande casa è fatta di ambienti diversi; un bar diurno per le colazioni, un bar per la notte per i dopo cena o per gli aperitivi, un area relax e musica ovunque.

Bonus per qualità/prezzo

Valida tappa gourmet

IL CIBO APPARTIENE AI RICORDI PIÙ BELLI. È CAPACE DI CREARE SENSAZIONI UNICHE, CHE UN CUOCO DEVE TRASMETTERE AI CLIENTI. OGNI GIORNO COME IL PRIMO GIORNO
Filippo La Mantia

Attenzione per gli amici di Venezia e dintorni, lo chef ha un’altra cucina:  “Caffè San Giorgio”

Rispondi