Ristorante LoRo. Bergamo

RISTORANTE LORO

Chef: Pierantonio Rocchetti

Via: Bruse, 2 – Trescore Balneario (BG)

Tel. 035945073

Riconoscimenti Guide: 1 stella Michelin – 2 forchette Gambero Rosso

Spesa media escluso vini: € 65,00

Mi sveglio che sono le 6, porto giù la bestia (la mia cucciola di amstaff) rientro verso le 6:30 e per un iperattivo come me la noia mi assale fin da subito dal non far niente.
Ore 7.30 sempre peggio uffa..

Ok decido di chiamare la mia cara amica Viviana.

Ciao Viviana cosa fai? Con chi sei?

Rino, risponde lei, ma sono appena le 7:30 ci sono problemi, mi chiede tutta preoccupata, no Viviana e che mi stavo annoiando nonostante l’ora e volevo chiederti se possiamo vederci per fare qualcosa che ne pensi?

Con mia grande sorpresa lei mi dice; ok passami a prendere per il pranzo e portami dove vuoi.

Wow (resto nel dubbio chiedendomi se è una provocazione o altro), ok passo a prenderti alle 12 (e chiarisco)  ti porto nella bergamasca a provare una cucina che, sono certo, ti piacerà. Al Ristorante Loro dello chef Pierantonio Rocchetti.

Tutto questo solo per anticiparvi che ho passato una giornata magnifica e che a volte le cose improvvisate risultano essere le più belle le più vive..

Detto questo arriviamo al dunque; arriviamo, entriamo nel parcheggio, scendiamo e veniamo accolti sia dallo chef in persona che il personale di sala. Ci siamo sentiti per un attimo dei vip.

Ci accomodiamo ad un bel tavolo “conviviale” fatto a misura per due persone (semi ovale)

La sala è molto accogliente, peccato per il camino spento avrebbe migliorato ancor di più l’atmosfera.

Ricevo il menù e mi assale l’angoscia, che prendo? Tutto appare molto gustoso e viene la voglia di assaggiare tutto.

Nonostante questo non optiamo per una degustazione ci sono dei piatti che ci ispirano più di altri.

Lo chef conferma e convalida la nostra scelta che si rivelerà entusiasmante.

Sublime  L’ Ostrica mela verde e tapioca

Fantastiche Le cozze ripiene di burrata (mi ricordano quelle di mamma)

Ma il “no plus ultra” è “il terzo incomodo” di gamberi

Lo chef è molto bravo riesce ad esaltare al massimo l’utilizzo della materia prima . I sapori sono ben distinti ed equilibrati. Una cucina piacevole e non stancante.

Amici miei che dire, abbiamo mangiato davvero bene, siamo stati molto bene, ora sono felice e non più annoiato è mi sento totalmente soddisfatto

Grazie chef e grazie Viviana

Ops dimenticavo LoRo non è solo Ristorante ma è anche un Bistrò e pizzeria gastronomica

Fatevi una gita anche voi e fatemi sapere se ne è valsa la pena


Rino e Viviana

Rispondi