FOOD NEWS: Guida Michelin 2019

 

Parma 16 novembre:  è stata presentata l’amata ed “odiata”  Guida Michelin 2019

Vado subito al dunque..

PIACERI:

Finalmente la nostra beneamata e grandiosa cucina riesce a fare cifra doppia grazie  alla bravura dello chef Uliassi.

DISPIACERI:

Perde la stella il caro e simpatico Ilario Vinciguerra ed il Ristorante Osteria dei Cameli di Camillo Rota

SODDISFAZIONE PERSONALE:

Il Giglio di Lucca prende finalmente la stella..lo avevo pronosticato questo agosto ai ragazzi, saranno contentissimi

“MONOPOLIO”

Cannavacciuolo piglia tutto..per ognuno dei suoi Bistrot di Torino e Novara

IL PIU’ STELLATO

Tra i (pluri) vincitori sicuramente lo chef Enrico Bartolini, si conferma lo chef più stellato d’Italia con ben 6 stelle in 5 ristoranti grazie al nuovo riconoscimento conquistato con La Locanda del Sant’Uffizio a Cioccaro, gestita dallo chef Gabriele Boffa.

DELUSIONE:

Carlo Cracco

Per il resto tutto nella norma, nessuna novità per i due stelle e ben 29 new entry per una stella.

Più sintetico di così non era possibile..

Buona mangiata a tutti.

 

Un pensiero riguardo “FOOD NEWS: Guida Michelin 2019

  1. Bè dai Cracco non è una delusione merita una stella punto. Si spende troppo e si mangia discretamente. Ci sono luoghi dove la cucina è migliore e si spende leggermente meno. Quindi fin qui la Mivhelin ha fatto bene sono molto meno d’accordo per Vinciguerra almeno una la merita sicuro altrimenti bisogna toglierla quasi a tutti.

Rispondi