Osteria Billis

OSTERIA BILLIS

Chef: Filippo ed Alessandro Billi

Viale Piave, 5 Tortona (AL)

Tel. 0131710587

Spesa media escluso vini: € 35,00

IL GOLOSARIO

Siamo a Tortona di fronte alla Stazione dove da un mese c’è una sorpresa clamorosa

Mancava un locale proprio di fronte alla stazione, che tanto piacerebbe al collega Camillo Langone. Ci hanno pensato due fratelli gemelli, Filippo e Alessandro Billi, 28 anni, con esperienze da Berton il primo (Filippo è in sala) e in un ristorante di Tokyo, Alessandro. Ed ecco il Billis, locale aperto da un mese e già sold out tutte le sere, tanto che è stata un’impresa trovare posto.

Alle 20 arrivano soprattutto giovani che si accomodano nella sala tutta vetri (mi ha ricordato il Fuel di Padova) che dà sui giardini di fronte alla stazione. Problemi di parcheggio qui non ce ne sono. Il bancone di ingresso e lo spazio lounge con le poltrone e le luci soffuse sono un invito all’aperitivo, prima di accomodarsi in quella sala festosa, bella, ampia.

Chi serve è giovane e molto gentile e la prima cosa che ti portano è una pagnotta fragrante (e molto gustosa) fatta con il grano san Pastore, che è una gloria locale riscoperta di recente. Il servizio dei vini a bicchiere è eccellente, così come soddisfacente resta la carta dei vini (anche se potrebbero fare di più, con alcune curiose novità, non solo del territorio. Però sono decisamente sulla strada giusta).

Il menu invece è proprio originale, ghiotto, con una serie di combinazioni che soddisfano in pieno. Via dunque con il cotechino coperto da una crema di topinambur e wasabi. Originale anche il vitello tonnato con fondo bruno e capperi di Pantelleria, che risulta succulento. Che buona buona l’insalata di puntarelle e acciughe con baccalà mantecato.

Il piatto che tuttavia vale il viaggio, per il quale tornerei ogni volta che passo da Tortona, resta la pizza fritta servita a mo’ di panzerotto con l’interno di trippa in rosso e parmigiana. Ha una fragranza esemplare, davvero eccezionale.

Fantastica poi la chiusura con il carrello dei dolci: tre composizioni semplici da fare di fronte a voi, dove per me hanno vinto il bonet al caffè (alla moka) e la loro torta alla ricotta.

Che bell’esperienza, che bel ricordo. Saranno famosi.

VALUTAZIONE DEGLI UTENTI DI TRIPADVISOR (Italia)

(Su 9 Recensioni)

Eccellente: 8
Molto buono: 1
Nella media: 0
Scarso: 0
Pessimo: 0

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.